Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

4 serie tv da guardare nel mese di Novembre

Questa sono io quando mi chiedono: «Ho finito la serie tv xwy, cosa posso guardare adesso?».

Per poi trasformarmi immediatamente nel Wikipedia dei telefilm, sciorinando trame e personaggi di cui mi innamoro quasi giornalmente, con la speranza che il mio interlocutore si faccia contagiare dal mio stesso entusiasmo.

Ho pensato, quindi, di rendere pubblica la mia abilità fornendo i titoli che, secondo me, non bisogna perdere questo mese. Si tratta esclusivamente di produzioni Netflix (ché ve lo dico a fare), ma anche se non siete abbonati sono certa che troverete il modo di scaric vederle.

1. The Crown: serie tv anglo-americana che narra le vicende dei reali d’Inghilterra, dall’incoronazione della regina Elisabetta II ai giorni nostri. Il racconto si apre con le nozze di Elisabetta II con il principe Filippo e con l’insediamento di Winston Churcill come primo ministro. La prima stagione è formata da 10 episodi di un’ora ciascuno, che si divorano in pochissimo tempo grazie al racconto avvincente e agli interpreti straordinari (uno su tutti, John Lithgow). Super consigliata per una maratona domenica. La colonna sonora è stata realizzata da Hans Zimmer.

thecrown

2. Lovesick: giunta alla seconda stagione (uscirà il 17 novembre per Netflix con 8 episodi), è una sit-com inglese che ho amato tantissimo per la leggerezza e l’accento british del cast. La trama è questa: Dylan scopre di avere la clamidia ed è così costretto a contattare tutte le sue ex ragazze per informarle della malattia. In ogni episodio, intitolato con il nome di una delle ex, Dylan ricorda tutti gli eventi legati a una sua particolare ex. A rendere tutto più divertente sono gli amici Luke e Evie, che hanno alle spalle altrettante tragedie sentimentali. La prima stagione è formata da 6 episodi di 20 minuti circa ciascuno, perfetta per accompagnare una lunga colazione nel week end.

lovesick

3. Chewing gum: racconta di Tracey, una ragazza di 24 anni, molto religiosa e fan di Beyoncé, che vive in un sobborgo londinese e non ha ancora perso la verginità. Oppressa da una famiglia troppo religiosa, il suo desiderio più grande è scoprire il sesso e conoscere il mondo. La prima stagione è composta da 6 episodi di circa 30 minuti ciascuno, ma la serie è già stata rinnovata per una seconda.

chewing-gum

4. Gilmore Girls: non ha certamente bisogno di presentazioni. Non tutti, però, sembrano essere al corrente dei 4 episodi che sono stati prodotti da Netflix e che usciranno il 25 novembre. Ogni puntata durerà 90 minuti (un vero e proprio film) e sarà dedicata a una diversa stagione dell’anno. Il titolo di questo revival, infatti, è A Year in the Life (tristemente tradotto in italiano Una mamma per amica: di nuovo insieme). Dopo nove anni, avremo una risposta per ogni domanda rimasta in sospeso. Nell’attesa: #teamLogan!

Gilmore Girls